Salute e benessere

Cos’è la prostatite e come sconfiggerla

Cos’è la prostatite e come sconfiggerla

La prostatite è un’infiammazione della ghiandola prostatica, che colpisce dal 30% al 50% degli uomini sessualmente attivi e generalmente colpisce quelli sotto i cinquant’anni. Molti uomini non hanno sintomi o dolore, ma altri possono avvertire un dolore sordo nella parte bassa della schiena, nella zona inguinale o nell’interno coscia.

Il trattamento della prostatite dipende dalla causa e dalla gravità. In alcuni casi, il riposo e una dieta limitata possono aiutare ad alleviare i sintomi. Farmaci come antibiotici o antinfiammatori possono anche essere prescritti per alleviare il dolore e il disagio. La chirurgia non è tipicamente necessaria.

Se si verificano minzioni frequenti o dolorose, febbre, brividi, perdita di appetito e dolore all’addome, ai fianchi o alla parte bassa della schiena insieme a un bisogno frequente di urinare, contattate il vostro medico il prima possibile.

Trattamento della prostatite

La prostatite è una condizione comune che può essere difficile da trattare. Il tuo medico valuterà i tuoi sintomi e da quanto tempo li hai, e potrebbe anche fare alcuni test per confermare la diagnosi.

Il trattamento più comune per la prostatite è il farmaco. Il medico può raccomandare antibiotici o antidolorifici per alleviare i sintomi. Questi sono di solito raccomandati solo se hai sintomi gravi o se non migliorano dopo una settimana.

Succo di mirtillo: Questo può essere utile se hai una prostatite batterica acuta. Ha pochissimi effetti collaterali, ma non funziona per tutti, quindi non fare affidamento su di esso come cura. In alternativa, potresti provare a prendere l’integratore Pygeum Africanum, che alcuni studi hanno dimostrato essere efficace nell’aiutare ad alleviare i sintomi della prostatite sia batterica che non batterica.

Agopuntura

L’agopuntura può aiutare a ridurre il dolore causato da una prostata infiammata e può anche aiutare a regolare il sistema immunitario del tuo corpo.

Terapia del calore

Applicare impacchi di calore o bottiglie di acqua calda sulla parte bassa della schiena può aiutare a ridurre il gonfiore.

Prostatite e cancro alla prostata

Il cancro alla prostata è il cancro più comune tra gli uomini negli Stati Uniti, secondo l’American Cancer Society. Ogni anno a più di un quarto di milione di uomini viene diagnosticata una qualche forma di cancro alla prostata e altri 250.000 ne muoiono.

Il cancro alla prostata può essere rilevato con un semplice esame rettale quando un medico inserisce un dito guantato nel retto e sente la presenza di noduli o aree dure. Altri segni di cancro alla prostata sono difficoltà a urinare, sangue nelle urine o nello sperma, dolore alla schiena o alla pelvi, frequente bisogno di urinare di notte o di alzarsi per urinare durante la notte e dolore nella zona inguinale.

Anche se il cancro alla prostata non è così grave come il cancro al seno che colpisce le donne, è comunque molto serio perché spesso si diffonde dal suo sito originale ad altre parti del corpo causando la morte in molti casi. Il tasso di mortalità dovuto al cancro alla prostata sta aumentando più velocemente di qualsiasi altro tipo di cancro. La diagnosi precoce e il trattamento possono salvare la vita. È importante che gli uomini sopra i cinquant’anni si facciano testare i loro livelli di PSA ogni anno. Il medico può anche considerare di fare biopsie di aree sospette e trattarle prima che si trasformino in tumori completi.

Condividi l'articolo

Informazioni sull'autore